Croazia nella UE – riflessi in ambito IVA

Il 1° luglio 2013 la Croazia entrerà a far parte dell’Unione europea.

Da tale data gli scambi commerciali con la Croazia saranno quindi disciplinati, ai fini IVA, dalle disposizioni riferibili agli scambi intracomunitari e non più da quelle riferibili agli scambi extracomunitari.

Nella presente scheda, destinata agli operatori del settore, sono sintetizzati i principali riflessi che si avranno in ambito IVA sugli scambi con la Croazia.

La nostra scheda: IVA CROAZIA